Promozione su Facebook Ads? Sì, grazie

Facebook Ads: 10 buoni motivi per promuoverti sui social network

(Parte I)

Tutti sanno che per un’attività essere su Facebook con una Pagina aziendale (Business Page) non è sufficiente. Il vero valore aggiunto è rappresentato da Facebook Ads, il sofisticato strumento offerto da Mark Zuckerberg per aumentare la visibilità online, stimolare le interazioni e generare contatti.

Non sei convinto? Ecco qualche considerazione che scioglierà ogni dubbio.

1. Maggiore visibilità ai contenuti

Negli ultimi mesi hai notato un calo nel numero di persone raggiunte dai tuoi post?
Ebbene sì, Mark ha recentemente introdotto un cambio dell’algoritmo a favore dei contenuti postati dagli amici.

Per le Pagine, quindi, diventa sempre più indispensabile investire nella pubblicità su Facebook Ads per assicurarsi maggiore visibilità e raggiungere risultati in termini di business.

2. La persona giusta al momento giusto

Facebook conosce passioni, interessi, comportamenti e dati demografici degli iscritti, per questo ti dà la possibilità di scegliere tra multipli criteri di profilazione e di determinare il tuo cliente ideale.

Vuoi intercettare i genitori di figli 0-3 anni interessati all’omeopatia e alla medicina alternativa che cercano notizie sullo svezzamento vegetariano dei bambini? Oppure le giovani coppie che si apprestano a festeggiare il primo anniversario di matrimonio e hanno espresso interesse per un viaggio in Estremo Oriente?

Detto, fatto! Il sofisticato sistema di profilazione ti consente di parlare proprio alle persone giuste. Dimentica le profilazioni generiche, è il momento di costruire con cura le tue buyer personas!

3. Tu individua un obiettivo, al resto pensa Facebook

Vuoi aumentare il traffico sul tuo sito, far conoscere il tuo brand, pubblicizzare un’offerta, generare conversazioni, nuovi contatti o conversioni? Per ogni obiettivo Facebook Ads ti indica la strada più giusta da seguire per far compiere agli utenti l’azione che tu desideri.

La tua inserzione sarà mostrata alle persone che risulteranno statisticamente più predisposte a compiere l’azione richiesta. La conseguenza? Una minore dispersione del budget rispetto ad altri canali di comunicazione promozionale.

4. L'occhio vuole la sua parte: una grande varietà di formati

Non solo immagini. Puoi sponsorizzare i tuoi prodotti, servizi e promozioni scegliendo tra diversi formati: link, video, carosello o canvas, la versatile esperienza a tutto schermo che ricorda una landing page.

I video sono un potente mezzo in grado di incidere positivamente sul customer engagement: Facebook è il social che registra il più alto impatto sui video (circa 8 volte più di qualsiasi altro canale), e il 43% degli utenti vorrebbe vedere più contenuti video in futuro.

5. Contatto in un click, convertire un utente in cliente

Entrare in contatto con la tua azienda diventa molto più semplice e  diretto. Le inserzioni, infatti, ti danno la possibilità di scegliere il pulsante di Call to Action che più fa al caso tuo.

Qualche esempio? Prenota subito, Invia un messaggio, Richiedi un preventivo, Scopri di più.
Ma attenzione, la Call to Action va studiata con cura: deve essere coerente con l’obiettivo dell’inserzione e con la creatività per evitare di dare input contrastanti all’utente.

Curioso di scoprire gli altri 5 motivi?
Clicca qui per leggere la seconda parte dell'articolo.

[wpdevart_facebook_comment curent_url="https://studioreclame.it/blog/social/come-e-perche-fare-promozione-su-facebook-ads-10-motivi/" order_type="social" title_text_color="#000000" title_text_font_size="22" title_text_font_famely="monospace" title_text_position="left" width="100%" bg_color="#d4d4d4" animation_effect="random" count_of_comments="2" ]